Schlenk Metallfolien GmbH & CO

  • Schlenk Metallfolien GmbH & CO

    Più di 135 anni di esperienza nella produzione e nel mercato, hanno portato Schlenk Metallfolien ad essere un leader mondiale nella produzione di laminati e nastri di metalli non ferrosi sottili ed ultra sottili.

    L’attività si basa sul know how di un Team qualificato e motivato per quanto riguarda la parte tecnica, la produzione e la vendita.

    I macchinari di produzione, come i laminatoi, le taglierine di precisione computerizzate e le specifiche linee di trattamento delle superfici, garantiscono una elevata flessibilità nella produzione e standard qualitativi superiori.

    Segni evidenti dell’attenzione che viene posta nella qualità del materiale e nei confronti dell’ambiente sono evidenti nella certificazione DIN EN ISO 9001:2008 e la partecipazione al progetto “Umweltpakt Bayern”.

    La storia di Schlenk Metallfolien può essere riassunta brevemente per punti in questo modo:

    1879: Fondata da Carl Schlenk, inizia a Barnsdorf la produzione di polvere di bronzo e barre di ferro.

    1928: Inizia la produzione di nastri e fogli di rame.

    1973: Inizia la produzione di fogli di tombac con spessore 7-8 µm.

    1990: Messa in funzione della macchina “20 roll” per la produzione di nastri di rame extra-sottili.

    1993: Viene ottenuta la certificazione DIN EN ISO 9001.

    1998: La sede amministrativa viene trasferita a Roth-Barnsdorf.

    2009: Festeggia i 130 anni di attività.


    In grado di produrre laminati fino ad uno spessore di 0,006 mm (6 µm) ed un massimo di 0,500 mm.
    Negli ultimi anni si è anche specializzata nel taglio a larghezza di precisione arrivando a poter fornire nastri tagliati in larghezza di 0,6 mm. La larghezza massima è invece di 650 mm.
    Tutti i materiali possono essere consegnati anche con vari trattamenti superficiali per incremento adesione o protezione della superficie stessa o le varie placcature (stagno, nickel, alluminio, argento, ecc...)
    Il dipartimento R&D ha portato Schlenk a diventare leader mondiale del suo settore.

altri contenuti